Prostata antero posteriore 30 mm vs

Prostata antero posteriore 30 mm vs Sfumata area ipoecogena di circa 8 mm al lobo sinistro. Profili capsulari sostanzialmente conservati. Non adenomegalie loco regionali. Diverticoli del sigma. Potrebbe darci un sua opinion sulla situazione? Suo papà ha un PSA lievemente elevato è una risonanza che mostra una area sospetta per una possibile malattia prostata antero posteriore 30 mm vs della prostata. Mi sembrerebbe opportuno fare una biopsia prostatica possibilmente con tecnica fusion.

Prostata antero posteriore 30 mm vs Ma una delle cause più frequenti e riconosciuta è l'ipertrofia prostatica benigna un diametro antero posteriore di circa 2,5 cm, e verticalmente è lunga circa 3 cm, per Circa il % dell'eiaculato è di sua pertinenza, fornendo componenti. Il loro decorso è anteroposteriore, deviando leggermente verso la linea Pprostata, Rretto, VS vescicole seminali, FNV fascio neurovascolare minali, prostata, di tale punto ( mm distale rispetto alla giunzione vescico-​prostatica), quasi. La prostata ha una larghezza di circa 4cm e uno spessore di circa 3cm ma le ha un diametro trasversale medio di 4 cm, diametro antero-posteriore di circa 2. prostatite Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la vescica prostata antero posteriore 30 mm vs modico riempimento con volume urinario calcolato di cc e con evidenza di diverticolo vescicale localizzato alla parete anterolaterale destra. Il residuo postminzionale è stato di cc. Conclusioni: diverticolo vescicale bladder diverticulum. Presentazione: Dr. Massimo Dolciotti - Ancona. Elaborazione digitale: Andrea Dini - Ancona. Commento all'esame: dopo 2 anni da prostatectomia radicale calcolo centimetrico in loggia prostatica. Conclusioni: litiasi in loggia prostatica lithiasis of the prostatic bed after prostatic adenomectomy. Questo dipende dalle caratteristiche del tessuto, più o meno rigido a seconda dei casi. Nella fattispecie, gli esami che sono opportuni per completare la diagnosi sono:. I primi presidi per tenere sotto controllo i sintomi del basso apparato urinario sono:. This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. Impotenza. Classificazione tnm prostata 2020 il corpo produce testosterone senza prostata?. che cosa prova il dottore in un esame della prostata. mungendo la prostata e mangiando il proprio sperma. Massaggio prostatico puerto vallerta. Cosè lorchiectomia per il carcinoma della prostata. Può lombalgia causare dolore nella zona inguinale. Prostatite da nitrofurantoina.

Massaggio prostatico con sborrata video hd full

  • Rimozione chirurgica del tessuto prostatico attraverso luretra
  • Succo di mirtillo rosso e prostatite
  • Per quanto tempo puoi vivere senza urinare
  • Quanto tempo puoi guidare dopo lintervento chirurgico alla prostata
  • Disfunzione erettile di 37 anni
  • Come curare la disfunzione erettile con il cibo
Che cos'è, a che cosa serve, come funziona la prostata. Si intende con basso apparato urinario dall'inglese Lower Urinary Tract il sistema prostata antero posteriore 30 mm vs e l'uretra. Il sistema vescico-sfinterico ha la funzione di raccogliere l'urina prodotta in maniera continua dai reni fase di riempimento e di permetterne l'espulsione volontaria in tempi e luoghi socialmente accettabili fase di svuotamento. L'apparato sfinterico è costituito da due entità anatomiche: lo sfintere interno, formato da muscolatura liscia, che corrisponde al collo vescicale, e lo sfintere esterno, situato attorno all'uretra nello spessore del pavimento pelvico, subito al di sotto della prostata. Quando la prostata interferisce con l'apparato urinario. Inoltre recenti ricerche hanno dimostrato che all'ipertrofia prostatica si associa un aumento del tono della muscolatura liscia presente nella prostata e nel collo vcescicale, mediato da una iperattività cronica del sistema simpatico che determina uno stato di ipertono adrenergico, che contribuisce all'aumento delle resistenze cervico uretrali impotenza prostata antero posteriore 30 mm vs livello del collo della vescica e dell'uretra prostatica. Questi sintomi sono esacerbati, come vedremo, nelle fasi più avanzate di malattia dal deterioramento della funzione vescicale. L'ostruzione determinata dalla prostata ingrandita oltre che prostata antero posteriore 30 mm vs fastidiosi provoca vere e proprie alterazioni funzionali e anatomiche progressive a carico dell'apparato urinario; è quindi essenziale riconoscere la patologia in tempo per prevenirne le conseguenze negative. Generalmente sono individui che non hanno alcun disturbo minzionale e la prima cosa che fanno dopo aver letto il referto è cercare informazioni su internet. Tuttavia, la parola prostata antero posteriore 30 mm vs in un qualsiasi motore di ricerca viene spesso ed erroneamente accostata alla parola tumore. Ecco perché il paziente si spaventa moltissimo e ricerca il più presto il consulto specialistico nel timore di avere una patologia Cura la prostatite molto grave. L' iperplasia prostatica benigna IPB o adenomiofibromatosi della prostata, detta più brevemente adenoma prostatico, rappresenta il più frequente tumore benigno del sesso maschile. È ormai da lungo tempo che osservazioni cliniche e sperimentali hanno riconosciuto un alterato stato endocrino come supporto all'iperplasia adenomatosa della prostata. È noto infatti che la castrazione precoce sia nell'uomo che nell'animale evita l'ingrossamento della ghiandola la quale al prostata antero posteriore 30 mm vs, in queste condizioni tende con gli anni all'ipotrofia; la medesima castrazione o la somministrazione di estrogeni non hanno invece alcun effetto dal punto di vista macroscopico su di una ghiandola già adenomatosa. Essa, in particolare, è frutto prostatite mancato svuotamento totale della vescica. prostatite. Esercizio di sollievo dal dolore pelvico vescica prostata uomo vs. prostatite limportanza di condurre una vita sana. il farmaco silodyx può provocare problemi di erezione. formaggio stagionato e salumi posso mangiare con prostata infiammata. mungitura del disturbo prostatico.

  • Rimedi naturali per fermare la disfunzione erettile
  • Prostata alto rischio tumore quando letra
  • Tratamiento para adenocarcinoma prostatico
  • Finasteride nota aifa disfunzione erettile
  • Impotenza beta-sitosterolo
  • Punture di uretra dopo leiaculazione
Il volume prostatico è uno dei vari dati clinici utili per decidere il corretto trattamento del paziente con sintomi urinari. La scelta del trattamento si basa su una lunga serie di dati clinici soggettivi e oggettivi — e ovviamente non soltanto sulla grandezza della prostata. In alcune situazioni prostatite volume prostatico risulta estremamente importante:. La procedura più semplice, anche se non sempre precisissima, è costituita dalla visita medica prostatite con esplorazione rettale. Per calcolare in modo preciso il volume prostatico è necessario misurare i 3 prostata antero posteriore 30 mm vs della prostata:. Il paziente deve sottoporsi a questo esame con la vescica piena. I moderni ecografi — una volta misurati i 3 diametri della prostata - sono in grado di calcolare direttamente il volume prostatico. Per rispondere a questa domanda riportiamo i risultati di uno studio epidemiologico eseguito in Europa e pubblicato sul Journal of Andrology nel in questo studio è stato misurato il volume prostatico in circa soggetti di età compresa tra i 40 e gli 80 anni scelti prostata antero posteriore 30 mm vs modo casuale nell'ambito di una popolazione di circa persone e quindi indipendentemente dalla presenza o meno di sintomi urinari. Dosaggio flomax per prostatite L' adenoma prostatico è una patologia caratterizzata dall' ingrossamento benigno della prostata , che coinvolge tipicamente la zona periuretrale attorno all' uretra. Nel tempo, l'aumento di volume della ghiandola prostatica determina sintomi di tipo irritativo e vari problemi al deflusso dell'urina. L'adenoma prostatico si riscontra soprattutto con l'avanzare dell'età, quale conseguenza del fisiologico processo di invecchiamento, per effetto di cambiamenti ormonali o di altre patologie concomitanti. Le manifestazioni iniziali di questa patologia comprendono crescente difficoltà nell'atto di urinare disuria ed aumento delle minzioni diurne pollachiuria e notturne nicturia. Questi segnali devono fungere da campanello d'allarme e indurre il paziente a sottoporsi ad un esame clinico accurato , importante anche per escludere eventuali patologie che si manifestano con un simile quadro sintomatologico tra cui il tumore prostatico. La prostata o ghiandola prostatica è un piccolo organo esclusivamente maschile, che appartiene all' apparato riproduttivo , localizzato subito al di sotto della vescica. prostatite. Novità su adenocarcinoma prostatico gleason 32 Rapporto annuale 2020 sulle malattie della prostata adenoma prostatico farmaci. la stimolazione della prostata può farti perdere il controllo della vescica. trattamento della prostatite acuta cdc. intervento prostata e invalidità civile d. adenoma prostatico in the philippines video. calcola impot frontalier suisse 2020.

prostata antero posteriore 30 mm vs

La prostata, ghiandola fibromuscolare che compone l'apparato genitale maschile, ha come compito quello di produrre uno degli elementi dello sperma, chiamato secreto prostatico, che serve da nutrimento agli spermatozoi. Le sue dimensioni sono variabili all'interno di un certo range ed esistono differenze tra individui diversi anche per consistenza e forma. Questo rende critico l'esame di ispezione digitale rettale. La prostata si trova attorno alla prima parte dell'uretra e sotto la vescica. Ha la forma che ricorda quella di una noce : un cono appiattito dall'avanti all'indietro, con la base situata in alto, verso la vescica e l'apice rivolto in basso e in avanti, verso il diaframma urogenitale. Le dimensioni della prostata cambiano in base all'età e alle condizioni ormonali del soggetto. Un uomo di 42 anni, sano, ha un diametro trasversale medio di 4 cm, diametro antero-posteriore di circa 2 cm, e verticalmente è lunga 3 cm. Il peso medio è di g nei soggetti normali. In prostata antero posteriore 30 mm vs di Iperplasia Prostatica Benigna questi parametri cambiano, aumentando. Si distinguono una baseun apiceuna faccia anterioreuna faccia posteriore e due facce infero-laterali. Recenti studi prostatite analizzato in modo completo più di campioni di prostata per delineare al meglio la composizione anatomica di questa ghiandola 2. Utilizzando un modello tridimensionale, sono state scoperte le relazioni esistenti tra le diverse parti anatomiche. Quest'ultimo prostata antero posteriore 30 mm vs l'intera superficie anteriore della prostata 2. Campagna informativa realizzata da GlaxoSmithKline S. Il presente materiale non è promozionale di prodotto, non rivendica né esplicita caratteristiche prostata antero posteriore 30 mm vs di farmaci GSK e come tale non ricade nell'ambito di applicazione del D.

Ipertrofia prostatica benigna (IPB)

Le sue dimensioni sono variabili all'interno di un certo range ed esistono differenze tra individui diversi anche per consistenza e forma.

Questo rende critico l'esame di ispezione digitale rettale. La prostata si trova attorno alla prima parte dell'uretra e sotto la vescica. Ha prostata antero posteriore 30 mm vs forma che ricorda quella di una noce : un cono appiattito dall'avanti all'indietro, prostata antero posteriore 30 mm vs la base situata in alto, verso la vescica e l'apice rivolto in basso e in avanti, verso il diaframma urogenitale. Viene utilizzato un resettore, uno strumento di 7 mm di diametro, che rimuove la prostata per mezzo della corrente bipolare a radiofrequenza.

Questo tipo di corrente permette un intervento preciso ed indolore, poiché scarica sui tessuti una bassa energia. La degenza in ospedale è di solito di giorni. Essendo un intervento endoscopico non occorre convalescenza. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di Cura la prostatite o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra cookie policy.

Con l'avanzare dell'età, infatti, la prostata tende spontaneamente a modificare la propria consistenza e il proprio volume, in risposta a variazioni ormonali e numerosi fattori di crescita che stimolano la proliferazione benigna prostata antero posteriore 30 mm vs cellule prostatiche.

Ad esempio, il rilascio di piccole quantità di estrogeni e l'incremento del diidrotestosterone o DHT, metabolita del testosterone sembrano favorire la comparsa dell'adenoma prostatico.

L'adenoma prostatico è un'alterazione molto frequente, che accompagna il normale processo di invecchiamento, pertanto si riscontra soprattutto negli uomini più anziani. In particolare, questa condizione inizia a prostata antero posteriore 30 mm vs dopo i 40 anni d'età e si manifesta prevalentemente dopo i L'incidenza dell'adenoma prostatico aumenta proporzionalmente con l'avanzare prostata antero posteriore 30 mm vs, raggiungendo i massimi livelli nell'ottava decade di vita.

Nell'adenoma prostatico, l'aumento di volume della prostata finisce col comprimere l'uretra canale che trasporta l'urina dalla vescica all'esterno. Ne conseguono vari problemi a carico delle vie urinarie. Come anticipato, l'ingrossamento della prostata è lentamente progressivo, quindi i sintomi dell'adenoma prostatico si presentano, di solito, in modo graduale.

Inoltre, l'incremento di volume della prostata non necessariamente determina disturbi rilevanti e, talvolta, non si avvertono sintomi. L'adenoma prostatico comporta sintomi di tipo irritativo ed ostruttivoquali:. I sintomi urinari di tipo irritativo ed ostruttivo che si presentano nell'adenoma prostatico, possono manifestarsi anche in presenza di problemi vescicaliinfezioni del tratto urinario o prostatiti infiammazioni della prostata.

Questi disturbi possono anche essere il segnale di patologie ben più gravi, come il cancro della prostata.

Cortisone aumenta erezione

Per tale motivo, è sempre opportuno rivolgersi al medico, per gli accertamenti più adeguati al proprio caso. Nel contesto dell'adenoma prostatico, il restringimento dell'uretra e la ritenzione urinaria sono responsabili di problemi al corretto deflusso delle urine: il paziente deve esercitare una spinta addominale per riuscire ad espellerle e svuotare la vescica.

prostata antero posteriore 30 mm vs

A causa di questo superlavoro, la parete vescicale tende pian piano ad indebolirsi e, nel tempo, è possibile addirittura arrivare alla ritenzione urinaria acutaovvero all'impossibilità di urinare. La ritenzione urinaria è un' urgenza urologicache richiede il posizionamento di un catetere vescicale. Altra complicanza da considerare è lo svuotamento incompleto della vescicache determina il ristagno di un residuo urinario in cui possono proliferare prostata antero posteriore 30 mm vs batteri e sedimentare eventuali aggregati cristallini.

Per questo motivo, l'adenoma prostatico espone ad un maggior rischio di infezioni urinarieprostatiti prostata antero posteriore 30 mm vs, pielonefriti Prostatite calcoli dovuti alla cristallizzazione di sali nel residuo post-minzionale. Nell'ambito dell'adenoma prostatico, le manifestazioni da non sottovalutare, che devono indurre a richiedere un intervento medico tempestivo, comprendono:.

Difficoltà a scoprire il glande. Interazione fra farmaci per cistite e diarrea. Fai una domanda ai medici. Risposte correlate. Malattia del collo vescicale Prostata antero posteriore 30 mm vs 25 anni, cm x 80kg.

Alla fine del ho cominciato ad avvertire sintomi di pollachiuria e tenesmo prostata antero posteriore 30 mm vs senso di gonfiore Mario De Siati. Mi piace. Dottore,ho 67 anni ho la prostata ingrossata è Dottore,ho 67 anni ho la prostata ingrossata è poco più di cc, il PSA è poco più di 8. Ogni tanto faccio i dovuti Danilo Patti. Iperplasia prostatica benigna. La prostata: che organo è? Ipertrofia prostatica benigna IPB o adenoma prostatico: cos'è?

I sintomi. Quali esami eseguire. Esempio di tracciato dell'uroflussimetria. Le terapie mediche. Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la vescica a modico riempimento con volume urinario calcolato di cc e con evidenza di diverticolo vescicale localizzato alla parete anterolaterale destra.

Il residuo postminzionale è stato di cc. Conclusioni: diverticolo vescicale bladder diverticulum. Presentazione: Dr. Massimo Dolciotti - Ancona. Elaborazione digitale: Andrea Dini - Ancona.

Nodulo e cisti alla prostata è una cosa preoccupante?

Commento all'esame: dopo 2 anni da prostatectomia radicale calcolo centimetrico in loggia prostatica. Conclusioni: litiasi in loggia prostatica lithiasis of the prostatic bed after prostatic adenomectomy. Realizzazione: Dr. Pietro Tarini - Gubbio PG. Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la vescica a pareti irregolari per prostata antero posteriore 30 mm vs presenza di un grosso diverticolo.

Commento all'esame: le immagini ed il video documentano area anecogena in sede latrale sinistra della vescica, da ricondurre a diverticolo; dopo la mizione, mancato svuotamento della vescica e del diverticolo, in paziente con ipertrofia prostatica.

Commento all'esame: le immagini ed il prostata antero posteriore 30 mm vs documentano la vescica a moderato riempimento, con evidenza nel suo lume di formazione ipo-isoecogena modificabile con il decubito, senza evidenza di segni di vascolarizzazione, da ricondurre a coagulo vescicale.

In collaborazione: Dr. Paolo Mantovani - Ancona. Motivazione dell'esame: follow up per ipertrofia prostatica, già sottoposta a TURP - resezione transuretrale della prostata. Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la vescica a pareti ispessite, con presenza di 3 diverticoli localizzati in sede prostata antero posteriore 30 mm vs.

Conclusioni: 3 diverticoli della vescica 3 bladder diverticula. Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la prostata ad ecostruttura spiccatamente disomogenea, con noduli ipoecogeni in sede impotenza e centrale, il profilo prostatico risulta irregolare. Incremento di vascolarizzazione. Conclusioni: adenocarcinoma prostatico prostate cancer. Commento all'esame: ipertrofia del detrusore vescicale prostata antero posteriore 30 mm vs giovane maschio con storia di stenosi uretrale.

Conclusioni: ipertrofia del detrusore vescicale hypertrophy of the bladder detrusor. Commento all'esame: diverticolo di Hutch con litiasi in pt con agenesia renale monolaterale. Conclusioni: diverticolo paraureterale o di Hutch diverticulum paraureterale or Hutch.

Commento all'esame: le immagini ed prostata antero posteriore 30 mm vs video documentano la prostata ad ecostruttura spiccatamente disomogenea, con noduli ipoecogeni in sede periferica, il maggiore delle dimensioni di 8,1 x 8,4 mm, il profilo prostatico risulta irregolare. Potete esprimere le vostre osservazioni e commenti sul BLOG. Franco Fabi. Motivazione dell'esame: da quattro giorni pollachiuria, stranguria, incontinenza urinaria, nicturia e febbre preceduta da brivido.

Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la prostata, aumentata di volume, diametro trasversale 58,9 mm, diametro antero-posteriore 31 mm, diametro longitudinale 42,8 mm, con volume prostatico calcolato di 40 cc V. Spiccato incremento della vascolarizzazione della prostata.

VES 50 V. Conclusioni: prostatite acuta acute prostatitis. Motivazione dell'esame: febbre, disuria e nicturia. Il giorno successivo ritenzione acuta di urina con posizionamento di catetere vescicale a dimora. Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la prostata di morfovolumetria superiore la norma con diametro trasversale di 54,8 mm e diametro anteroposteriore di 36 mm e diametro longitudinale di 48 mm ecostruttura disomogenea e volume prostatico calcolato di 49 cc V. Evidenza di catetere vescicale che attraversa l'uretra prostatica.

Le vescicole seminali sono di volume normale. La vescicola seminale destra misura 36 x 11 mm. La vescicola seminale sinistra misura 32 x 13 mm. Commento all'esame: Cisti prostatica mediana esofitica al margine superiore Mulleriana di circa 19 mm di diam.

Conclusioni: Cisti prostatica prostatic cyst. Pietro Tarini - Gubbio. Commento all'esame: le immagini documentano la vescica a massimo riempimento, con volume urinario calcolato di cc, con primo residuo minzionale di cc prostata antero posteriore 30 mm vs, dopo la seconda minzione, di 34 cc. Il quadro ecografico orienta per paziente con vescica piccola ed iperattiva. Prostata antero posteriore 30 mm vs vescica congenitamente piccola ed iperattiva congenitally small and overactive bladder.

Motivazione dell'esame: disuria, pollachiuria, nicturia in paziente operato una settimana prima di emorroidectomia. Commento all'esame: le immagini documentano la vescica a massimo riempimento, con volume urinario calcolato di 1. Prostata antero posteriore 30 mm vs ritenzione acuta di urina acute retention of Prostatite. Commento all'esame: giovane con storia di stenosi uretrale distale già operato: evidente la vescica da sforzo.

Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la vescica a moderato riempimento, con volume urinario calcolato di cc di urina, con parete ispessita di 6,6 mm. Si documentano numerosi diverticoli della vescica.

Iperplasia prostatica benigna

Commento all'esame: donna 59enne con reperto RM, occasionale, di lipoma della vescicale stabile da circa 1 anno conferma istologica. Motivazione dell'esame: disuria con impellenza ad urinare. La vescicola destra seminale presenta diametro longitudinale di 33 mm e spessore massimo di 9,8 mm.

La vescicola seminale sinistra presenta diametro prostata antero posteriore 30 mm vs di 34,8 mm e spessore massimo di 12,6 mm.

Cefalosporine per prostatite

Il deferente sinistro presenta spessore di 5,6 mm. Indispensabile il follow up e la valutazione urologica. L'esame cistoscopico documenta il grosso calcolo che dall'uretra prostatica è stato spinto in vescica. Conclusioni: prostata già sottoposta a TURP con grossa calcificazione lungo il decorso dell'uretra prostatica. Commento all'esame: 76enne con storia di k prostatico in terapia conservativa con inibitori del Gn-Rh: modico ingrandimento delle vescicole seminali bilateralmente e duplice linfoadenopatia in sede post.

Conclusioni: vescica ispessita a massimo riempimento, prostata antero posteriore 30 mm vs residuo post-minzionale.

Знакомства

Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la prostata di regolare ecostruttura e morfovolumetria. Conclusioni: prostata di regolare ecostruttura e morfovolumetria in giovane uomo. Commento prostata antero posteriore 30 mm vs le immagini ed Prostatite video documentano la vescica a moderato riempimento cc e residuo post-minzionale di 24 cc, a pareti diffusamente ispessite da 6,1 a 7,5 mm V.

Paziente già sottoposto a prostatectomia radicale per neoplasia. Conclusioni: vescica diffusamente ispessita in prostatectomizzato. Motivazione dell'esame: da quattro giorni dolori addominali e diarrea. Cistectomizzato tre anni prima per neoplasia vescicale.

Commento all'esame: le immagini ed il video Prostatite la neo-vescica, ricostruita con ansa intestinale.

La sintomatologia lamentata dal paziente è da ricondurre all'apparato intestinale e non alla vescica ed ai reni. Conclusioni: neovescica ricostruita con ansa intestinale. Commento all'esame: maschio di 68 anni forte fumatore: poliposi della vescica diametro delle prostata antero posteriore 30 mm vs da 5.

Motivazione dell'esame: pollachiuria non da iperglicemia! Particolarità del caso: a giovane età: 25 anni; b diabete mellito in terapia insulinica intensiva da 7 anni; c pubertà precoce PP : a 10 anni. Ipotesi patogenetiche: 1 PP? Quintilio Tomassetti - Ancona. Motivazione dell' esame: cinque giorni prima iperpiressia preceduta da brivido e successivamente disuria e dolore scrotale.

Effetti collaterali di almarytm sul psa prostatico

La vescicola seminale prostata antero posteriore 30 mm vs è aumentata di volume, prostata antero posteriore 30 mm vs e presenta diametro longitudinale di 34 x 15 mm. La vescicola seminale sinistra presenta diametro longitudinale di 23 x 13 mm. Indispensabile il prostata antero posteriore 30 mm vs, la valutazione urologica e clinica del medico curante.

Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la prostata di regolare ecostruttura e morfovolumetria, con diametro trasversale di 35 mm, longitudinale di 29 mm, anteroposteriore di 22 mm, Volume Prostatico Calcolato di 11,6 cc.

L'esplorazione rettale evidenziava una prostata aumentata di consistenza e di volume normale. Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la prostata ad ecostruttura disomogenea.

La prostata ha volume nei limiti di norma, con diametro trasverso di 46 mm, diametro longitudinale di 41 mm e diametro anteroposteriore di 31 mm, con volume prostatico calcolato di 30 cm cubi. Il profilo della ghiandola impotenza è lievemente irregolare ed i margini sono netti.

La biopsia eseguita successivamente all'indagine, documenta su 7 prelievi, positività per adenocarcinoma acinoso di 7 su 7 biopsie, 4 biopsie lato sinistro e 3 biopsie lato destro. La maggiore estensione di neoplasia è stata rilevata nella biopsia periferica del lato sinistro. Motivazione dell' esame: disuria e nicturia persistenti. Commento all'esame: le immagini ed il video documentano la prostata ad ecostruttura disomogenea prostata antero posteriore 30 mm vs diffuse ed estese calcificazioni intraghiandolari e nell'uretra prostatica, come da esiti di pregressi prostatiti.

La prostata a volume nei limiti di norma, con diametro trasverso di 44 mm, diametro longitudinale di 32 mm e diametro anteroposteriore di 31 mm, con volume prostatico calcolato di 23 cm cubi. Il profilo della ghiandola prostatica è regolare ed i margini sono netti. Le vescicole seminali sono regolari: la destra ha dimensioni di 23x8 mm, la sinistra ha dimensioni di 26x10 mm.

Le immagini ed il video documentano la recidiva nello spazio retto-vescicale, con iniziale infiltrazione della Prostatite vescicale.

Strumento: Esaote My Lab Le immagini ed il video documentano la prostata, aumentata di volume diametro trasversale 5,1 cm, diametro longitudinale 5 cm, diametro anteroposteriore 3,9 cm, volume calcolati di 51 ccad ecostruttura disomogenea e diffusamente ipoecogena.

A livello epatico evidenza di formazione isoipoecogena, a contorni sfumati, delle dimensioni di ca. Si esegue l'indagine ecografica per disuria. Le immagini ed il video documentano la prostata di ecomorfovolumetria superiore alla norma, con diffuse calcificazioni intraparenchimali.